Scarpe da corsa: l’accessorio da corsa più importante

78
Scarpe da corsa

Siccome la corsa dà la massima libertà durante tutte le attività sportive, molti amano correre. Tuttavia, è molto importante avere l’attrezzatura giusta. Diversamente dalle altre attività sportive, non avrai bisogno di molta attrezzatura per correre.

L’attrezzatura da corsa di base comprende solo scarpe da corsa di alta qualità, calzini sportivi, una maglietta e pantaloni da corsa. Se corri nelle giornate più fredde e ventose, una giacca da jogging è sicuramente benvenuta. Avrai comunque bisogno di più tempo per acquistare scarpe da ginnastica, perché devi sceglierle con attenzione. Sono l’accessorio da corsa più importante.

Fai attenzione alla forma dei piedi e allo stile di corsa

La chiave per una corsa confortevole sono scarpe da ginnastica di qualità. Dovrebbero adattarsi perfettamente al piede. Pertanto, al momento dell’acquisto, fai attenzione alla forma dei piedi e allo stile di corsa.

I corridori con il piede normale (arco plantare neutro) non hanno restrizioni particolari, quindi di solito non hanno difficoltà nella scelta delle scarpe da corsa.

Il piede piatto (pronazione) richiede un pad aggiuntivo duro che impedirà al piede di muoversi verso l’interno. Gli sportivi con l’arco del piede alto (supinazione) hanno bisogno di un cuscinetto che impedisca al piede di muoversi verso l’interno.

Fai sapere al venditore se corri su terreno pianeggiante o irregolare o anche su terreno collinare. Esistono in commercio modelli realizzati appositamente per determinati tipi di superfici.

Acquista scarpe da corsa nel pomeriggio

Se vuoi indossare scarpe da ginnastica comode durante la corsa, è estremamente importante che siano della taglia giusta. Ti consigliamo di acquistare scarpe da ginnastica nel pomeriggio, non al mattino presto, quando i tuoi piedi non mostrano uns condizione realistica.

È consigliato indossare le calze che avrai anche durante la corsa.

Manutenzione delle scarpe da corsa

Nonostante abbia le scarpe da ginnastica premium, non saranno utilizzabili se non le mantieni correttamente. La cosa più importante dopo ogni corsa è pulirli, ventilarli e asciugarli accuratamente. Non preoccuparti, non ti ci vorrà troppo tempo.

Una buona manutenzione, non solo che ha l’impatto sulla qualità delle calzature, ma anche sulla durata delle calzature e sulla salute dei tuoi piedi. Quando le tue scarpe si consumano, sostituiscile con l’altre nuove.

Le scarpe da corsa devono essere cambiate ogni 1200 km. Con gli sportisti professionisti le cose sono un po’ diverse: cambiano le scarpe ogni 500 chilometri.