4 soluzioni efficaci per smettere di russare

44
Hrkanje

Sapevi che russare colpisce circa il 30% degli adulti e la frequenza di questo fenomeno aumenta in proporzione all’età e alla scarsa qualità del sonno? Una delle principali cause del russare è l’ostruzione del flusso aereo, che fa vibrare il palato contro la faringe.

Russare, non solo porta a dormire poco e a trascorrere una notte insonne, ma anche ad altre conseguenze come l’accumulo incontrollato di grasso, grave mancanza di energia, diminuzione della concentrazione e irritabilità. Qui di seguito troverai come affrontare questo problema e rendere la tua vita più sana e migliore.

Russare è 3 volte più comune tra le persone in sovrappeso!

La maggior parte di voi non è certamente consapevole che russare può anche essere il risultato dell’accumulo di grasso sotto il rivestimento della gola e della laringe. Se hai chili di troppo e sei di cattivo umore, sei stanco e la tua concentrazione è scarsa, questi sono motivi sufficienti per iniziare a perdere peso in modo sano.

Qui di seguito troverai 4 soluzioni che possono aiutarti a smettere di russare!

1. Sbarazzarsi dei chili in più

Ti abbiamo già dato la prima soluzione. Pertanto, se hai chili di troppo e qundi sei di cattivo umore, dovresti prima perdere – in modo sano – i chili in più. È molto probabile che smetterai di russare raggiugendo il tuo peso ottimale.

2. Assicurati di non essere allergico

Alcuni alimenti causano malessere, e puoi iniziare a russare. In questo caso, potrebbe essere un sintomo che interferisce particolarmente con il flusso aereo. C’è una vibrazione che si trasforma in russare.

Test intolleranze alimentari
Fai un test per le intolleranze alimentari.

La soluzione è iniziare a determinare cosa esattamente disturba o irrita il tuo corpo. È meglio fare un test allergico cutaneo e un test per le intolleranze alimentari. È probabile che rimarrai sorpreso dai risultati di quello che ti disturba e provoca il russare.

3. Non dormire sulla schiena

Se dormi sulla schiena, è probabile che la tua lingua si muova in una posizione piuttosto sfavorevole. L’aria arriva in modo stretto causando vibrazioni e russamento.

Si consiglia di dormire su un fianco, perchè questo ti aiuterà a scegliere un’opzione più adatta che non influirà negativamente sulla tua lingua durante il sonno. Questo ridurrà anche la probabilità di russare, ma se russi, l’intensità sarà inferiore.

4. Respira correttamente mentre dormi

La maggior parte delle persone, nonostante non se ne accorga, respira male durante il giorno e poi di notte mentre dorme. Una delle conseguenze è russare.

Un’ottima soluzione per abituarsi a respirare correttamente è incollare la bocca mentre dormi. Sebbene possa sembrare pericoloso, ti garantiamo che è completamente innocuo. Se il nastro si stacca durante il sonno, significa che avrai bisogno di esercizio per imparare a respirare correttamente durante il sonno.

Ora sai almeno quattro risposte su come smettere di russare. All’inizio, prova a dormire su un fianco, non sulla schiena, attaccando il nastro adesivo alla bocca, mangiare pasti sani ed equilibrati e pratticare l’attività fisica almeno tre volte a settimana.

Se continui a russare, di cui ti avvertiranno i tuoi cari, è tempo di fare un test di allergia cutanea e un test di intolleranza alimentare. Naturalmente, è consigliato visitare il tuo medico personale che ti darà altri consigli.